Microsoft. Patch di sicurezza per Xp, Server 2003 e Windows 8.
14
maggio

Notizia di poche ore fa, rimbalzata su tutti i siti più importanti e trasmessa anche su alcune testate giornalistiche televisive. L’attacco mondiale del RansomWare WannaCrypt che ha messo letteralmente in ginocchio aziende, enti e organizzazioni.
wannacrypt-ransom-executable
Alcuni ospedali della Gran Bretagna sono stati addirittura costretti a dirottare ambulanze su altre strutture causa blocco dei sistemi.
Società come Iberdrola , Gas Natural e il colosso delle spedizioni FedEx hanno riportato e segnalato di essere state attaccate e colpite.
WannaCrypt agisce sempre allo stesso modo, entra nel pc sfruttando falle di software, falle del sistema operativo, falle in servizi pubblicati su internet quali siti internet e database, errori umani causati da false email e link a siti malevoli, si insidia nel sistema e cripta silente i Vostri file quali documenti, foto, archivi, database, ecc ecc.

Per questo motivo Microsoft ha rilasciato una serie di Patch per sistemi operativi ormai dismessi ma purtroppo ancora largamente usati.
Windows Server 2003 SP2 x64
Windows Server 2003 SP2 x86
Windows XP SP2 x64
Windows XP SP3 x86
Windows XP Embedded SP3 x86
Windows 8 x86
Windows 8 x64

Ricordiamo invece che Windows 10, attenzione, la prima build originaria di Windows 10 non è più supportata e consigliamo vivamente un upgrade al Creators Update, è già stato messo al sicuro dalle patch di sicurezza di Marzo.
Invitiamo caldamente tutti ad aggiornare i sistemi operativi a versioni più recenti.
Per qualsiasi informazione e consulenza invitiamo a contattarci e venirci a trovare nella nostra sede.

Related Post