Come eseguire il backup e il ripristino di tutte le vostre stampanti
06
novembre

In uno dei tanti interventi in una delle aziende nostre clienti, nella necessità di dover ripristinare un computer dopo una normale e semplice attività di formattazione, ci siamo resi conto quanto tempo si “perda” nel ripristinare le varie applicazioni e configurazioni dello stesso.

Una delle attività più lunghe è quella di doversi appuntare tutte le stampanti di rete e di dover poi ripristinare le stesse con i rispettivi drivers.
Se poi il PC in questione ha 6/7 stampanti di rete magari sparse su più piani e sono configurate non standard ma con impostazioni personalizzate, ci si impiega veramente tanto.

E’ possibile infatti tramite MMC e importando il Print server del PC, esportare e ripristinare le stampanti su di un altro PC o sullo stesso se formattato.

Vediamo come fare.

-Aprire da comando esegui (Windows + R) e digitare MMC.
cattura
-File Aggiungi/Rimuovi SnapIN

cattura1

-Aggiungere Gestione Stampa
cattura2

-Cliccare su Aggiungi server locale
cattura2

-Tasto destro sul nome del vostro PC sotto server di stampa
cattura4

-Esporta stampanti in un File
cattura5

A questo punto scegliere la posizione dove si vuole salvare il file con le configurazioni, impostazioni e driver delle vostre stampanti.

Per ripristinarle sullo stesso PC o altra macchina, possibilmente con stessa versione di sistema operativo per non incorrere in problematiche con i driver, fare la stesse operazioni di cui sopra ma invece di selezionare Esporta cliccare su Importa.
A quel punto dare in pasto il file salvato in precedenza e windows in automatico ripristinerà le vostre stampanti con i corretti indirizzi IP e impostazioni.

Questa è una chicca visto che non tutti gli addetti ai lavori o appassionati sono a conoscenza di questa procedura.

Come sempre noi della InfoMain siamo a disposizione per qualsiasi informazione riguardo servizi, software e Hardware.

Buon WeekEnd

 

Related Post