Microsoft Flow. L’automatizzazione made in Microsoft.
18
novembre

Microsoft ha da poco reso disponibile in versione beta, e solo per utenti con account 365, il suo nuovo sistema di automatizzazione chiamato Flow.

cattura4
Cosa è Flow.

Flow è un sistema di Task Automation che punta a raggiungere altri servizi simili quali IFTTT (If This Then That).
Che cosa sono questi task automation?
Sono dei sistemi che permettono di creare delle regole di automazione capaci di scatenare delle “reazioni a catena” al verificarsi di determinate condizioni.
cattura5

Possiamo ad esempio ricevere una mail alla ricezione di un tweet o di un hashtag, o aggiungere in un foglio Excel data ora e nome dell’utente del tweet.

Esempi pratici trovano forma nel SocialCare tanto di moda in questi anni, dove post su Facebook o tweet su Twitter, sostituiscono la classica chiamata ad un centralino.
Un noto operatore italiano ha quasi completamente sostituito gli operatori con il social care. “twittando” il codice cliente con un breve messaggio sul malfunzionamento della linea all’account designato a ricevere le segnalazioni, queste ad esempio possono tramutarsi in mail o file Excel in una cartella SharePoint di un determinato account.
Pensiamo ad ashtag su Twitter o menzioni su Facebook per un prodotto o azienda che si tramutano in email dirette a commerciali o figure idonee a contattare clienti o aziende interessate.

cattura
Caricare su un account dropbox foto pubblicate da un account Instagram o ricevere un email alla creazione di un file su google drive o dropbox, creare un record in un database in base ad un qualsivoglia evento su uno delle tantissime piattaforme social e non.
Insomma infinite possibilità.

cattura7

Utilizzare questi sistemi, che sia Microsoft Flow o IFTTT, non richiede la conoscenza di linguaggi di programmazione e nel 99% dei casi è sufficiente combinare i vari componenti offerti dalla piattaforma e selezionare le opzioni offerte.

cattura2
IFTTT è da anni sul mercato e da la possibilità di combinare e creare automazioni con servizi web, social network, elettrodomestici Smart, servizi cloud ecc.
Microsoft con Flow punta ad un pubblico business con canali quali CRM, SharePoint e SQL Azure.
Sono tuttavia disponibili e pronti all’uso tantissimi modelli per i principali siti e servizi web.

Nei prossimi giorni cercherò di postare e arricchire l’articolo con l’uso giornaliero della piattaforma per darVi una idea delle tantissime possibilità che offre.

Di seguito i link ai servizi sopra citati.

Buon weekend dalla InfoMain e buona esplorazione.

 

 

 

Related Post