La Synology ha investito tantissimo nello sviluppo di un vero e proprio Sistema Operativo flessibile e capace di ampliare esponenzialmente le capacità di utilizzo del NAS.

Ad oggi settembre 2014, l’ultima release del DSM è la versione 5. Il DSM viene aggiornato per tutte le categorie di prodotti della Synology, da utenze casalinghe a server RACK, da uno o più dischi fissi, per case e per piccole, medie e grandi aziende.
Nel corso degli anni, in base alla caratteristiche hardware, Synology decide di abbandonare il supporto per talune di queste macchine.
Ad oggi la base minima per poter installare il DSM 5 è un DS110J.
Diamo quindi uno sguardo di insieme a quello che il DSM di  Synology ci offre e quali features sono ,secondo noi, da sottolineare.

La prima cosa che salta subito all’occhio dell’utente e la rinnovata schermata di login.
login

Il desktop è rimasto pressochè invariato. Differente grafica per la UI di sistema che trova nelle icone minimali, tanto di moda oggi,  la sua nuova veste. Ritroviamo i widget, lo “start” con il drawer delle applicazioni, il centro notifiche di sistema e un comodo sistema di ricerca di tutte le impostazioni del DSM. Ottimo se si vuole trovare una impostazione in maniera rapida.
pannellodicontrollo

Il pannello di controllo è il centro vitale del DSM. Raccoglie la gestione dello storage e delle cartelle condivise , degli utenti a la gestione della connettività, dalla semplice impostazione dell’indirizzo IP della macchina alla sicurezza e gestione degli accessi. Insomma tutto quello che serve per configurare e rendere operativo il nostro NAS Synology.
Possibilità di importazione di  utenti e gruppi con server di dominio.
Degna di nota la gestione della Sicurezza del nostro NAS per accesso da esterno, blocchi e permessi di applicazioni da fuori la nostra rete LAN, blocco di IP dopo ripetuti accessi errati.
Un ottimo sistema di notifiche in caso di errori o eventi di sistema di nostro interesse. Possiamo infatti ricevere e-mail, sms tramite il servizio ClickaTell e servizi Push come Skpe.

Parlavamo di come si possano aggiungere funzionalità e servizi alla Diskstation.
centropacchetti
Centro pacchetti è un vero e proprio Repository nel quale possiamo addirittura aggiungere sorgenti di terze parti per scaricare e installare in maniera del tutto automatica nuove applicazioni e funzionalità del nostro NAS.
Il DSM Synology può infatti, grazie all’implementazione di alcuni pacchetti scaricabili direttamente dall’interfaccia grafica, svolgere varie funzionalità a seconda delle esigenze.
La gestione dello storage è sicuramente uno dei punti fondamentali essendo prima di tutto un NAS.
La Synology in questo campo è riuscita a semplificare la creazione e gestione dello storage, sia questo un singolo disco, un RAID o iSCSI.
storage1 storage3 storage2

Per uso multimediale casalingo troviamo molte applicazioni quali:

-Download station. Vero e proprio Download Manager. Può funzionare come client Torrent o eMule.  Può interfacciarsi con vari servizi di upload quali EasyBytez et similia.
-Video Station Audio Station e Photo Station permettono tramite interfaccia web di poter accedere ai contenuti multimediali del nostro NAS.
-Server Media non farà altro che scansionare il nostro disco e rendere disponibili i nostri contenuti a qualsiasi dispositivo che supporta DLNA nella nostra rete come ad esempio Smart TV.
-iTunes server. Server che consente di condividere la musica con i client iTunes dei nostri dispositivi in rete.
videostation downloadstation repository

Tantissime le applicazioni ed i SERVER installabili per lo sviluppo e i lavoro nella nostra azienda.

-Asterisk Noto centralino per la comunicazione VOIP.
-Servizi Cloud quali Cloud Station , Client e Sync per trasformare la nostra diskstation in un simil dropbox.
-Directory Server Per il controllo e la gestione di utenti e gruppi con LDAP.
-DNS server Il nome dice tutto. Server per la risoluzione e traduzione di nomi in indirizzi IP.
-Mail Server con Client Mail. Permette di installare un vero e proprio server web per la configurazione della propria cassetta di posta. Tramite Client Mail è possibile poi interfacciarsi via WEB e leggere la propria cassetta postale.
-VPN Server per la creazione di un tunnel tra voi e la vostra rete LAN tramite accesso ad internet.  Supporta i protocolli quali PPTP, OpenVPN, L2TP/IPSec.
-Time Backup Prende spunto dall’omonima utility tanto cara a gli utenti Mac. Utility di backup per la creazione di snapshot.
-Backup E Replica. Degna di essere menzionata e sicuramente Backup e Replica. Applicazione di Backup che consente di programmare una destinazione di backup, locale (es. disco USB) o remota (altro NAS Synology), per il backup dei nostri file.

Correttamente settate infatti, le Diskstation sono in grado di raggiungersi all’interno o all’esterno della propria rete LAN ed effettuare un backup delle cartelle che più ci interessano.
In tal caso la Synology per ovviare al problema di IP dinamici che, sopratutto in ambito casalingo, rendono problematiche le connessioni, mette a disposizione un servizio del tutto gratuito di Dynamic DNS (es. tuohostname,synology.me). Ovviamente porte sui vari modem/router devono essere aperte sull’indirizzo IP dei NAS per il corretto funzionamento.
-Surveillance Station trasforma la Diskstation in un vero e proprio DVR. Gestione delle telecamere IP, registrazione e visione in tempo reale delle telecamere. Non tutte le telecamere IP sono supportate. Sul sito della Synology vengono riportate le marche e i modelli sicuramente compatibili.

L’implementazione di tutte queste funzionalità non si limita solo alla visualizzazione via WEB.
Synology ha infatti realizzato una serie di applicazioni mobili per la gestione dei file, video, musica, videosorveglianza e Cloud scaricabili per varie piattaforme Android, Apple e Windows Phone.

Per gli sviluppatori WEB non poteva certo mancare la possibilità di poter avere a portata di click la gestione dei database MySql, l’installazione di CMS quali WordPress, PrestaShop, magento, joomla, osTicket, l’installazione di forum come phpBB,  e tanto altro.

Su i modelli di fascia bassa tutto questa meraviglia gira più che bene. Tutto dipende ovviamente da quali e quanti servizi e server decidiamo siano attivi e in esecuzione. Ovviamente migliore CPU e maggiore RAM aiutano a far si che il tutto vada il più veloce possibile.

I modelli Synology Diskstation sono dei prodotti fenomenali sotto tutti i punti di vista. Ottimi per uno casalingo/multimediale e fondamentali per piccole e medie imprese in cerca di FileServer capaci di svolgere il loro compito in maniera eccelsa con la possibilità di offrire tantissime funzionalità.

Invitiamo a contattarci per qualsiasi informazione e per un corretto settaggio e funzionamento dentro e fuori la vostra rete LAN.
Vi ricordiamo che la nostra sede è sita in Monterotondo Roma in Viale Vincenzo Federici 9.

Related Post