La navigazione in internet è lenta? Il vostro browser per metà è occupato da barre di cui non conoscete provenienza e utilità? Ecco la soluzione… Adware Removal Tool.

Durante l’installazione di programmi spesso vengono installate anche delle barre, chiamate Adware. Queste barre vanno ad aggiungersi ai browser (internet explorer, firefox, chrome, opera etc…) e molto spesso si accumulano nel tempo, ed a volte è difficile rimuoverle. Queste barre offrono dei servizi fittizi e spesso inutili all’utente, e “sparano” pubblicità durante la navigazione (vi si aprono mai delle pagine pubblicitarie mai richieste?).

Utilizzando Adware Removal Tool, è possibile rilevare e rimuovere gli adware presenti sul nostro computer, che rovinano spesso la nostra esperienza nella navigazione in internet e l’uso di alcuni programmi. Inoltre alcuni Adware possono essere dannosi per il nostro sistema, in quanto vanno a modificare alcune impostazioni e parametri di rete, reindirizzandoci verso server e siti sconosciuti.

Questo programma spesso viene scambiato per un antivirus, ma in realtà la sua attività è mirata unicamente alla rimozione di queste barre e delle fastidiosissime pagine di ricerca che si aprono all’avvio del browser, come search, snap.do, Qvo6.com e tante altre ancora. A volte è difficile rimuovere manualmente queste impostazioni e tornare alla situazione precedente alla loro involontaria installazione. Quindi Adware Removal Tool non è un antivirus e non offre nessuna protezione realtime, bensì è un software di scansione e rilevazione Adware.

L’utilizzo di questo software è estremamente facile, non possiede infatti particolari impostazioni da modificare. Per il suo utilizzo bastano pochi click.
Il programma non necessita di installazione diretta sul computer da scansionare, è infatti possibile scaricarlo all’interno di una chiavetta USB per poterlo utilizzare su un qualsiasi computer quando serve. L’interfaccia, in lingua inglese, è molto intuitiva, infatti basta cliccare sul pulsante “scan and repair” per iniziare.

guida adware removal tool

Inizierà subito la scansione del sistema operativo alla ricerca di eventuali Adware. La tempistica della scansione varia molto in base alle prestazioni del pc ed alla quantità di possibili Adware installati. In situazioni normali la scansione non durerà più di qualche minuto.

uso adware removal tool

Terminato il processo, ci verrà mostrato il risultato della scansione. Adware Removal Tool ci mostra nei dettagli tutto ciò che il programma è stato in grado di rilevare: files, chiavi di registro, cartelle. Grazie a questi dettagli è possibile agire manualmente ed escludere la pulizia di Adware benigni o che abbiamo voluto installare noi.

 rimozione adware

rimozione adware

Dopo aver analizzato la scansione, sarà sufficiente cliccare sul pulsante “Repair Selected Object”, e il programma andrà a correggere in automatico tutti i problemi rilevati e selezionati. Il tempo di correzzione varia sempre in base alla potenza del computer e dal numero di elementi da rimuovere.

Successivamente Adware Removal Tool ci chiederà di riavviare il computer per rendere effettive le modifiche apportate al sistema operativo. In assenza di complicazioni (presenza di barre collegate a virus), il computer verrà riavviato privo di ogni Adware.

rimozione barre dal browser

Adware Removal Tool è un software gratuito ed è eseguibile su Windows xp / 7 / 8 / 8.1

Come evitare di installare gli Adware
Durante l’installazione di un programma (in genere nei programmi gratuiti),  ci viene chiesto di accettare le condizioni di uso del programma e anche di installare le barre tool nei nostri browser. L’utente “sbadato” spesso non legge tutte le schede che si prospettano durante l’installazione, e per completarla clicca velocemente su “avanti” senza soffermarsi su queste opzioni, attivate di default.

Può capitare che, nonostante la rimozione degli Adware, la navigazione risulti comunque lenta e che si aprano pagine involontarie. In questi particolari casi l’uso di questo software non è sufficiente per garantire una completa pulizia del computer, ma sarà necessario l’intervento tecnico di un esperto per verificare l’eventuale presenza di virus. In questo caso contattateci per richiedere l’intervento diretto di INFOMAIN.

LINK AL DOWNLOAD DEL PROGRAMMA, VERSIONE 3.9.1

Articolo a cura di Giampaolo Ribaldi

Related Post